L’orologio è uno degli accessori preferiti dal mondo maschile. Molti ne hanno addirittura una collezione numerosa, composta da marchi e modelli più o meno unici e più o meno preziosi, dedicati a tutti, anche a coloro con i gusti più sofisticati e più difficili da accontentare.

La necessità di conoscere il passare del tempo risale ai tempi dell’antichità, ma al giorno d’oggi l’orologio maschile è capace di conferire un certo status a chi lo indossa.

Ecco perché nel corso degli anni sono molti i brand che hanno scelto di occuparsi di questo accessorio tanto apprezzato dagli uomini (ma anche dalle donne), realizzando segnatempo dalle tecnologie super raffinate e dallo stile unico.

L’orologio non è sempre stato come siamo abituati a vederlo oggi.

Prima c’era l’orologio a cipolla (o orologio da taschino)

L’orologio a cipolla è il segnatempo che, nell’immaginario comune, ricorda i tempi passati, gli uomini di una volta. Fu l’inventore Peter Henlein a inventare l’orologio da taschino, chiamato più comunemente cipolla, e oggi questo stesso orologio viene reinventato e rivisitato in chiave moderna e fashion.

Nella rivisitazione moderna l’orologio da taschino perde (generalmente) il suo coperchio protettivo, per avvicinarsi maggiormente ad un concetto di orologio più simile a quello da polso, che permette di identificare l’ora in maniera decisamente immediata.

Se da una parte ci sono ancora estimatori dell’orologio da taschino che lo utilizzano e lo indossano nella maniera più comune e quindi agganciato alla piccola catena che permette un uso agile dell’accessorio, dall’altra c’è chi apprezza (o apprezzerebbe) un orologio a cipolla più contemporaneo.

Gli amanti degli orologi a cipolla sono spesso estimatori del vintage, che apprezzano capi e oggetti con una storia e quindi carichi di grande valore.

È proprio dalla passione per il vintage e per gli orologi antichi a cipolla, che nasce la proposta di 2010 Limited Edition, il brand che si pone come obiettivo quello di realizzare capi, accessori e gioielli in edizione limitata, dei veri pezzi unici destinati a conferire unicità a chiunque li indossi.

L’idea di 2010 Limited Edition si chiama ThePocketPolso ed è un vero orologio da polso ri-creato in un modo molto particolare.

Si parte da un orologio da taschino vintage che presenta agli estremi due anse attraverso le quali è possibile far passare un cinturino, trasformando così l’“antico” orologio a cipolla in un vero e proprio orologio da polso moderno, realizzato per l’uomo contemporaneo attento allo stile e deciso a indossare un’eleganza senza tempo.

ThePocketPolso presenta anche un’altra particolarità, ovvero quella di sfoggiare un quadrante leggermente fuori asse, pensato per facilitare la lettura dell’ora nei momenti di guida e, perché no, per dare un tocco di stile in più.

Il segnatempo firmato 2010 Limited Edition corrisponde alla perfezione al DNA del brand, che punta ad una ricerca continua di pezzi unici ed esclusivi, in cui la qualità delle materie prime utilizzate e l’idea originale sono poste in primo piano.

La fusione tra orologio da taschino e orologio da polso si traduce in ThePocketPolso, esempio di made in Italy, che evidenzia la maestria artigiana italiana.